martedì 25 aprile 2017

indifferenza



"Un guscio di indifferenza talvolta circonda l'infanzia e la difende dalle provocazioni degli adulti" - Marguerite Yourcenar

venerdì 21 aprile 2017

mi viene in sogno



Spesso mi viene in sogno bizzarra e penetrante
Una donna mai vista, che amo e che mi ama,
Che con lo stesso nome si chiama e non si chiama
Diversa e uguale m'ama e sempre è confortante.

È per me confortante, e il mio cuore parlante
Per lei soltanto, ahimé! Non è più cosa grama
Per lei soltanto, in fronte del sudore la trama
Lei soltanto rinfresca, con le lacrime piante.
È' bruna, bionda o rossa? Non mi è dato sapere.
Il suo nome? Ricordo che è dolce e dà piacere.
Come nomi diletti che la vita ha esiliato.

All'occhio delle statue è simile il suo sguardo,
Ed ha la voce calma, lontana, grave, il fiato
Delle voci più care spente senza riguardo.


- Paul Verlaine

sabato 15 aprile 2017

Casida Della Donna Distesa



Vederti nuda è rievocare la terra.
La terra piana e priva di cavalli.
La terra senza un giunco, forma pura
chiusa al futuro: confine d'argento.

Vederti nuda è comprendere l'ansia
della pioggia che cerca fragili fianchi,
o la febbre del mare dal volto immenso
che non trova la luce della sua guancia.

Il sangue risuonerà nelle alcove
e verrà con spada di folgore,
ma tu non saprai dove si celano
il cuore di rospo o la violetta.

Il tuo ventre è uno scontro di radici,
le tue labbra un'alba senza profilo,
e sotto le tiepide rose del letto gemono
i morti, in attesa del loro turno.

- Federico Garcia Lorca

venerdì 14 aprile 2017

l'uomo che mente




"I legami fra una persona e noi esistono solamente nel pensiero. La memoria, nell'affievolirsi, li allenta; e, nonostante l'illusione di cui vorremmo essere le vittime, e con la quale, per amore, per amicizia, per cortesia, per rispetto umano, per dovere, inganniamo gli altri, noi viviamo soli. L'uomo è l'essere che non può uscire da sé, che non conosce gli altri se non in se medesimo, e che, se dice il contrario, mente." - Marcel Proust

giovedì 13 aprile 2017

un numero indeterminato di ore di solitudine



"Non so dire quale sarebbe la giusta proporzione, ma ho sempre avuto una sorta di intuizione, che per ogni ora passata in compagnia di un altro essere umano si ha bisogno di un numero indeterminato di ore da soli." - Glenn Gould

martedì 11 aprile 2017

io l’amavo



“Vedete, io l’amavo. Era amore a prima vista, a ultima vista, a eterna vista.” - Vladimir Nabokov

domenica 2 aprile 2017

alla musa


Pur tu copia versavi alma di canto
su le mie labbra un tempo, Aonia Diva,
quando de' miei fiorenti anni fuggiva
la stagion prima, e dietro erale intanto

questa, che meco per la via del pianto
scende di Lete ver la muta riva:
non udito or t'invoco; ohimè! soltanto
una favilla del tuo spirto è viva.

E tu fuggisti in compagnia dell'ore,
o Dea! tu pur mi lasci alle pensose
membranze, e del futuro al timor cieco.

Però mi accorgo, e mel ridice amore,
che mal ponno sfogar rade, operose
rime il dolor che deve albergar meco.

- Ugo Foscolo

sabato 1 aprile 2017

primavera



"E’ stato uno di quei giorni di marzo quando il sole splende caldo e il vento soffia freddo: quando è estate nella luce, e inverno nell’ombra" - Charles Dickens

venerdì 31 marzo 2017

il bianco




"Nell’ambito variopinto predomina la sorpresa; nel bianco, invece, una gioiosa e presaga inquietudine" - Ernst Jünger

martedì 14 marzo 2017

Verlaine



Una aveva quindici anni, l'altra sedici;
dormivano tutte e due nella stessa stanza;
era una sera molto greve di settembre;
gracili occhi azzurri, rossori di fragola.

Entrambe han lasciato , per stare a loro agio,
la camicia leggera dal fresco profumo d'ambra.
La più giovane tende le braccia, e si stira,
e la sorella, le mani sui seni, la bacia.

Paul Verlaine

venerdì 10 marzo 2017

spettri nudi



"Strano che coloro i quali hanno avuto la visione di spettri nudi, non abbiano dato un'occhiata ai loro genitali!"- Spinoza

sabato 4 marzo 2017

l'amore distorce le cose



“L'amore distorce le cose. E, ancor peggio, l'amore è una cosa che non hai mai chiesto. L'erotismo è una cosa che ho chiesto o preteso dagli uomini. Ma questo amore idiota.. mi sentivo umiliata da esso e da tutta la disonestà che lo segue. L'erotismo è dire si. L'amore fa appello a istinti più bassi, avvolti nelle bugie. Come si fa a dire sì quando intendi no e viceversa? Mi vergognavo per quello che ero diventata. Ma era fuori dal mio controllo.” - Charlotte Lucy Gainsbourg (Joe)

mercoledì 1 marzo 2017

la donna ideale


sogno di un uomo
è una puttana con un dente d'oro
e il reggicalze,
profumata
con ciglia finte
rimmel
orecchini
mutandine rosa
l'alito che sa di salame
tacchi alti
calze con una piccolissima smagliatura
sul polpaccio sinistro,
un po' grassa,
un po' sbronza,
un po' sciocca e un po' matta
che non racconta barzellette sconce
e ha tre verruche sulla schiena
e finge di apprezzare la musica sinfonica
e che si ferma una settimana
solo una settimana
e lava i piatti e fa da mangiare
e scopa e fa i pompini
e lava il pavimento della cucina
e non mostra le foto dei suoi figli
né parla del marito o ex-marito
di dove è andata a scuola o dov'è nata
o perché l'ultima volta è finita in prigione
o di chi è innamorata,
si ferma solo una settimana
solo una settimana
e fa quello che deve fare
poi se ne va e non torna più indietro
a prendere l'orecchino che ha dimenticato sul comò.

- Charles Bukowski

domenica 26 febbraio 2017

Lady Lazarus



I have done it again.
One year in every ten
i manage it-

a sort of walking miracle, my skin
Bright as a Nazi lampshade,
My right foot

a paperweight,
My face a featureless, fine
Jew linen.

Peel off the napkin
0 my enemy.
Do i terrify? -

The nose, the eye pits, the full set of teeth?
The sour breath
Will vanish in a day.

Soon, soon the flesh
The grave cave ate will be
At home on me

And i a smiling woman.
I am only thirty.
And like the cat i have nine times to die.

This is Number Three.
What a trash
To annihilate each decade.

What a million filaments.
The peanut-crunching crowd
Shoves in to see

Them unwrap me hand and foot
The big strip tease.
Gentlemen, ladies

These are my hands
My knees.
I may be skin and bone,

Nevertheless, i am the same, identical woman.
The first time it happened i was ten.
It was an accident.

The second time i meant
To last it out and not come back at all.
I rocked shut

As a seashell.
They had to call and call
And pick the worms off me like sticky pearls.

Dying
Is an art, like everything else,
i do it exceptionally well.

I do it so it feels like hell.
I do it so it feels real.
I guess you could say i've a call.

It's easy enough to do it in a cell.
It's easy enough to do it and stay put.
It's the theatrical

Comeback in broad day
To the same place, the same face, the same brute
Amused shout:

'a miracle!'
That knocks me out.
There is a charge

For the eyeing of my scars, there is a charge
For the hearing of my heart-
It really goes.

And there is a charge, a very large charge
For a word or a touch
Or a bit of blood

Or a piece of my hair or my clothes.
So, so, Herr Doktor.
So, Herr Enemy.

I am your opus,
i am your valuable,
The pure gold baby

That melts to a shriek.
I turn and burn.
Do not think i underestimate your great concern.

Ash, ash -
You poke and stir.
Flesh, bone, there is nothing there-

a cake of soap,
a wedding ring,
a gold filling.

Herr God, Herr Lucifer
Beware
Beware.

Out of the ash
i rise with my red hair
And i eat men like air.


- Sylvia Plathda PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/poesie/poesie-d-autore/poesia-79087?f=a:3701>

sabato 25 febbraio 2017

giovedì 23 febbraio 2017

non cercare di dire mai al tuo amore



Non cercare mai di dire al tuo amore
amore che mai non si può dire;
perché il vento gentile si muove
silenzioso, invisibile.

Ho detto il mio amore,
ho detto il mio amore,
le ho detto tutto il mio cuore;
tremante, gelido, in terribili paure-
ah, se ne va via.

Non appena se ne fu andata da me
uno straniero passò per caso;
silenzioso, invisibile
oh, non ci fu rifiuto.

- William Blake

domenica 12 febbraio 2017

your naked soul


"Your naked body should only belong to those who fall in love with your naked soul" - Charlie Chaplin

una sregolata passione per il piacere



“Il segreto per rimanere giovani sta nell'avere una sregolata passione per il piacere.” - Oscar Wilde

martedì 7 febbraio 2017

vorrei quasi che fossimo farfalle



"Vorrei quasi che fossimo farfalle e vivessimo appena tre giorni d’estate, tre giorni così con te li colmerei di tali delizie che cinquant’anni comuni non potrebbero mai contenere" - John Keats

Je t'aime...moi non plus



Je t'aime
Oh, oui je t'aime!
Moi non plus
Oh, mon amour
Comme la vague irrésolu
Je vais je vais et je viens
Entre tes reins
Et je
Me retiens-je t'aime je t'aime
Oh, oui je t'aime!
Moi non plus
Oh mon amour
Tu es la vague, moi l'île nue
Tu va et tu viens
Entre mes reins
Tu vas et tu viens
Entre mes reins
Et je
Te rejoins- je t'aime je t'aime
Moi non plus
Oh, mon amour
Comme la vague irrésolu
Je vais je vais et je viens
Entre tes reins
Et je
Me retiens
Tu va et tu viens
Entre mes reins
Tu vas et tu viens
Entre mes reins
Et je
Te rejoins- je t'aime je t'aime
Oh, oui je t'aime!
Moi non plus
Oh mon amour
L'amour physique est sans issue
Je vais et je viens
Entre tes reins
Je vais et je viens
Et je me retiens
Non! main-
Tenant
Viens!

- Serge Gainsbourg

lunedì 9 gennaio 2017

per disfarmi del dolore ho dieci minuti



I.
“come se questa intimità ci costasse la pelle”

Cremona, 12 febbraio 2012

Dolcissimo amore mio,
questa scrittura è la mia sostituta.
Vorrei passeggiare per la tua città
in orari diversi dai tuoi.
Ieri sera bevevo vino nel foyer
e cercavo se mi stessi guardando.
Poi, mentre la Marinelli recitava
– quando Apollo ti sputa in bocca
e – venne Achille la Bestia
mi sarei alzata e ti avrei raggiunto al buio
per baciarti di nascosto.

Inizio sempre a parlare quando bisogna salutarsi.

Per disfarmi del dolore ho dieci minuti.

- Paola Silvia Dolci

domenica 1 gennaio 2017

senza sospetti e gelosie l'amore non dura a lungo



"Bisogna far sì che chi ama non si senta mai sicuro nel suo amore per mancanza di rivali: senza sospetti e gelosie l'amore non dura a lungo." - Publio Ovidio Nasone