sabato 30 maggio 2015

martedì 26 maggio 2015

in ombra







"Se nutriamo odio verso qualcuno, è perchè odiamo in lui qualcosa che è in noi. Quel che non è in noi non riesce a darci emozioni." - Hermann Hesse

Wittgenstein


"Senza un po' di coraggio non si può scrivere nemmeno un'osservazione sensata su se stessi." -Ludwig Wittgenstein

l'acqua del bagno


"La morale è la tendenza a buttare via il bambino con l'acqua del bagno" - Karl Kraus

venerdì 15 maggio 2015

Molte vite, un solo amore



"A ciascuno di voi è riservata una persona speciale. A volte ve ne vengono riservate due o tre, anche quattro. Possono appartenere a generazioni diverse. Per incongiungersi con voi, viaggiano attraverso gli oceani del tempo e gli spazi siderali. Vengono dall'altrove, dal cielo. Possono assumere diverse sembianze, ma il vostro cuore le riconosce. Il vostro cuore le ha già accolte come parte di sé in altri luoghi e tempi, sotto il plenilunio dei deserti d'Egitto o nelle antiche pianure della Mongolia. Avete cavalcato insieme negli eserciti di condottieri dimenticati dalla storia, avete vissuto insieme nelle grotte ricoperte di sabbia dei nostri antenati. Tra voi c'è un legame che attraversa i tempi dei tempi: non sarete mai soli"

- Brian Weis

domenica 10 maggio 2015

venerdì 8 maggio 2015

sentimenti




“Contro i sentimenti siamo disarmati, poiché esistono e basta - e sfuggono a qualunque censura. Possiamo rimproverarci un gesto, una frase, ma non un sentimento: su di esso non abbiamo alcun potere” - Milan Kundera

lunedì 4 maggio 2015

fiume d'argento



È già l'una passata.
A quest'ora tu sarai a letto.
Come un fiume d'argento
traversa la notte
la Via Lattea.
Io non ho fretta
e non ti voglio svegliare
con speciali messaggi.
Come si dice,
l'incidente è chiuso.
Il battello dell'amore
s'è infranto contro la vita circostante.
Tu ed io
siamo pari.
Non vale la pena di citare
le offese
i dolori
e i torti reciproci.
Guarda com'è pacifico il mondo.
La notte
ha imposto al cielo
un tributo stellato.
È in ore come questa
che si sorge
e si parla ai secoli,
alla storia,
alla creazione.


Vladimir Majakovskij

domenica 3 maggio 2015

oro



"Come è giunto l'oro ad avere il massimo valore? Perché non è volgare, non è utile e luccica di mite splendore; sempre esso dona se stesso. Solo come riflesso della virtù più nobile, l'oro giunse al più nobile valore" - Friedrich Nietzsche